Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

La bioetica è una disciplina trasversale che attraversa le diverse manifestazioni della vita: uomo, natura, animali. In particolare, si rivolge alla “condotta” dell’uomo, ai suoi valori morali nell’ambito delle scienze della vita con l’applicazione di criteri di valutazione etica alle procedure diagnostiche, terapeutiche e sperimentali, anche su forme di vita non umane, sia animali che vegetali, nel rispetto e tutela della biodiversità e complessità, per la conservazione degli equilibri naturali.
L’incremento e l’espansione delle conoscenze attraverso le nuove tecnologie, porta ad una continua riorganizzazione nelle forme della percezione dell’esigenza morale.
Parlare di “Etica della Cura” intesa come rispetto e difesa della vulnerabilità della vita, nella capacità di prendersi cura di se stessi e degli altri, basandosi sui diritti e sulla reciprocità, per un interscambio continuo che vede coinvolti, non solo il malato, l’essere più fragile, ma anche chi dispensa cura, in quanto anch’esso uomo “vulnerabile” che può vivere momenti di profondo malessere e disagio nella relazione di aiuto, se non adeguatamente formato, supportato e rispettato, a partire dalle Istituzioni.
E infine Il confronto rispettoso tra etica laica ed etica religiosa, il cui nucleo centrale potrebbe tradursi nell’idea di libertà, intesa come capacità di esprimersi in forme più evolute e più efficaci, favorendo la comune ricerca di scelte etiche che riguardano l’intero percorso di vita dell’uomo, dalla nascita alla morte, dall’accanimento terapeutico, alla Dichiarazione anticipata di trattamento (testamento biologico – legge 219-2017).

La partecipazione all’incontro da diritto a crediti ECM ed è organizzata dalla CISL Medici Lombardia, 24 novembre 2018, dalle ore 8.30 alle 17.00 –  via Gerolamo Vida 10 – Milano.

UOMO,NATURA,ANIMALI_Cisl-Medici_Locandina_2018_A3

UOMO,NATURA,ANIMALI_Cisl-Medici_Pieghevole_2018_A5